Sono passate meno di due settimane dal Meeting nazionale giovanile, ma Monza è già pronta a tornare teatro del grande nuoto targato Fisdir. Domenica (8 maggio) la piscina “Pia Grande” ospiterà il Campionato lombardo dedicato al settore Promozionale e una tappa, riservata agli Agonisti, del circuito regionale Nord Cup.

Un doppio evento che sarà caratterizzato da numeri imponenti. Alla sfida con in palio i titoli parteciperanno 140 atleti, in rappresentanza di 16 società, mentre la competizione agonistica vedrà protagonisti 110 nuotatori, portacolori di 14 team.

Il comitato organizzatore sarà diretto dalla US Volalto che torna così in cabina di regia dopo la lunga pausa imposta dall’emergenza sanitaria. Dopo le positivissime esperienze di Pessano con Bornago, il club presieduto da Marino Beretta approda in una grande città e in una grande piscina. La manifestazione godrà del patrocinio del Comune.

In acqua ci saranno anche i ragazzi della società di Carate Brianza, desiderosi di ben figurare nel “loro” evento. “Porteremo in vasca 17 atleti – svela Beretta -. Nel campionato regionale non ci diamo obiettivi se non quello di fare meglio possibile, mentre nella Nord Cup puntiamo a un piazzamento tra le prime 5”.

Il settore Promozionale sarà di scena in mattinata, dalle ore 9 alle 12.30. Nel pomeriggio, tra le 14.30 e le 17.30, si cimenteranno gli Agonisti. Nel rispetto delle nuove regole anti-Covid, l’impianto sarà aperto al pubblico con capienza al 100%, ma gli spettatori dovranno indossare le mascherine FFP2.