FISDIR LOMBARDIA

Sabato 15 febbraio Novara è stata teatro dell’ottava giornata del Torneo Interregionale Lombardia di calcio a 5. L’evento è stato organizzato dal team di casa, l’Ashd Novara.

La Comunicazione n° 9 dello staff tecnico regionale contiene risultati, classifiche e statistiche aggiornate.

Per il prossimo turno bisognerà aspettare che cessi l’emergenza Coronavirus.

La PHB Polisportiva Bergamasca è profeta in patria. Dopo un anno di stop, la squadra di casa torna ad alzare al cielo il Trofeo dell’Angelo, grazie alla sua squadra agonistica. Il meeting regionale di nuoto targato Fisdir – per atleti con disabilità intellettivo relazionale – è andato in scena domenica (9 febbraio) al Centro Sportivo Italcementi di Bergamo.

Il club del presidente Mauro Olivieri ha preceduto in cima al podio della sfida valida per il circuito Nord Cup i Delfini Cremona e la Pol. Bresciana No Frontiere. Quest’ultimo team s’è preso la sua rivincita nelle gare promozionali, primeggiando davanti a PHB e Oltretutto ‘97 di Malgrate (LC).

Le prestazioni maggiormente degne di nota sono arrivate dalle staffette, in ambito open: la Polisportiva Milanese ha brillato grazie alla 4×50 stile femminile (Siciliano, Castoldi, De Gaspari, Lodigiani) che ha chiuso in 2’50”16 e alla 4×100 mista femminile (Siciliano De Gaspari, Schmitt, Castoldi) che ha fatto registrare il tempo di 7’43”93, mentre la 4×50 del Vharese (De Felice, Lupo, Zampiero, Curto) ha stoppato il cronometro su 2’09”64.

A premiare i ragazzi sono stati il presidente Olivieri, la sua vice Maria Clelia Rebussi e Stelio Conti, membro del Consiglio comunale di Bergamo. Tutti orgogliosi della buona riuscita dell’evento e dei risultati della PHB. La Polisportiva dà appuntamento al prossimo anno con la 15esima edizione del Trofeo dedicato alla memoria di Angelo Giovanzana. I suoi “colleghi” volontari stanno onorando il suo ricordo e portando avanti nel migliore dei modi la sua opera.

La tradizione si rinnova al Centro Sportivo Italcementi di Bergamo. Domenica (9 febbraio) andrà in scena la 14esima edizione del “Trofeo dell’Angelo” di nuoto, nel ricordo di Angelo Giovanzana, storico volontario della PHB Polisportiva Bergamasca.

Ai blocchi di partenza ci saranno 17 società sportive del nostro territorio. Porteranno a competere un totale di 231 atleti. Come consuetudine, la mattinata sarà dedicata alle gare del settore Promozionale, dalle ore 9 alle 13, con una premiazione indipendente. Nel pomeriggio, dalle 14 alle 18, scenderanno in acqua gli Agonisti, un massimo di 15 per ogni team.

Saranno le squadre più numerose a giocarsi la vittoria finale e tra queste ci sarà la PHB padrona di casa. A meno di defezioni dell’ultim’ora, gli orobici saranno al completo, per la prima volta dall’inizio di questa stagione.

I nostri ragazzi sono ‘gasati’ dalla possibilità di competere nel meeting di casa – afferma il responsabile Stefano Piccinini, hanno voglia di dare il massimo”. Dopo quattro vittorie consecutive, lo scorso anno era sfuggito il pokerissimo, sul filo di lana. Meglio volare bassi, dunque: “Penso che la sfida per la conquista del Trofeo sarà molto equilibrata. Punteremo al podio”.

Da segnalare il grande dispiegamento di forze del comitato organizzatore, a bordo vasca con una trentina di volontari, e il debutto di due giovanissimi atleti della PHB: Alessandro Briganti e Roberta Carminati. In bocca al lupo!

Il Centro Sportivo Sant’Ambrogio di Milano ha ospitato le prime sfide di calcio a 5 targate Fisdir Lombardia del nuovo decennio. Il team Insuperabili, infatti, ha organizzato il settimo turno del Torneo Interregionale Lombardia.

Pubblichiamo la Circolare n° 8 dello staff tecnico regionale con risultati, classifiche, statistiche e informazioni sulla prossima giornata, in programma il 15 febbraio a Novara, grazie all’impegno dell’ASHD Novara.