FISDIR LOMBARDIA

Domenica, 4 marzo, il PalaCairoli di Lainate, in provincia di Milano, ospiterà la giornata finale del Campionato FIFS Open di calcio a 5.

L’evento scatterà alle ore 14:30 con il primo spareggio. Alle 17.30 è in programma la finalissima di Prima Divisione, che eleggerà i nuovi campioni. Seguiranno le premiazioni.

Sabato, invece, si svolgerà nel capoluogo, sul campo dell’Accademia Milano, una nuova giornata della Coppa Lombardia di calcio a 5. Alle 9.45 il primo incontro tra i padroni di casa e l’Arcobaleno.

Il poker è servito. La PHB Polisportiva Bergamasca ha messo a segno il quarto successo nel meeting di nuoto Fisdir casalingo, il Trofeo dell’Angelo dedicato alla memoria del volontario Angelo Giovanzana.

La 12esima edizione, per la prima volta, s’è svolta nell’arco dell’intera giornata, con la mattinata dedicata al settore promozionale e il pomeriggio riservato alle sfide tra gli agonisti. Proprio queste ultime, valide per il circuito regionale Nord Cup, sono state dominate ancora una volta dai padroni di casa. A completare il podio, Osha Asp Como e Polisportiva Milanese. In ambito promozionale, invece, ha trionfato l’Oltretutto ‘97 di Malgrate (LC), davanti a Polisportiva Bresciana No Frontiere e ASD Brianza Silvia Tremolada.

Al Centro Sportivo Italcementi, alcune prestazioni individuali sono state sensazionali. Prime fra tutte quelle di Francesco Piccinini della PHB, che ha stabilito il record europeo dei 400 misti con il tempo di 6’21”63 e il primato italiano nei 100 dorso con 1’25”69. Record europeo anche per Maria Bresciani (Delfini Cremona) nei 400 misti (7’23”96), mentre i 3’16”92 del compagno di squadra Andrea Scotti nei 200 farfalla rappresentano il nuovo primato nazionale.

Francesco, Maria e Andrea saranno protagonisti certi dal 9 all’11 marzo a Fermo, nelle Marche, in occasione del Campionato italiano di nuoto in vasca corta, primo appuntamento della stagione nazionale di Fisdir.

Clicca qui per i risultati del settore Promozionale.
Clicca qui per i risultati del settore Agonistico.
Clicca qui per le classifiche finali.

Mancano solo 2 giorni ad una delle sfide più attese dell’anno per gli appassionati lombardi di nuoto Fisdir. Il Trofeo dell’Angelo è alle porte, con la PHB Polisportiva Bergamasca pronta ad entrare in cabina di regia. L’appuntamento è fissato per domenica (18 febbraio), alle ore 9.15 al Centro Sportivo Italcementi di Bergamo.

Alla 12esima edizione dell’evento dedicato ad Angelo Giovanzana (primo storico volontario PHB a dedicarsi alla pratica del nuoto per ragazzi con disabilità intellettivo relazionale) parteciperanno, con i colori di 19 società, 225 atleti. Mai così tanti, grazie a una nuova formula con gare spalmate sull’intera giornata: alla mattina scenderanno in acqua i ragazzi del settore promozionale, mentre nel pomeriggio, dalle 14.15 si cimenteranno gli agonisti. Si può parlare di meeting interregionale, perché dal vicino Veneto arriveranno due stelle, Martina Villanova e Giammaria Roncato.

Oltre alle 85 batterie previste dal programma “ufficiale” ce ne sarà una sperimentale che suscita particolare interesse: si tratta dei 400 misti, che per la loro difficoltà non sono inseriti tra le gare del circuito Nord Cup (di cui il meeting fa parte). Alle prese con questa distanza saranno la cremonese Maria Bresciani e il padrone di casa Francesco Piccinini.

Il team locale si presenta al “suo” appuntamento con le più alte ambizioni. La PHB, infatti, punta apertamente a vincere per la quarta volta il trofeo in palio, perlomeno in ambito agonistico. A livello promozionale, invece, l’obiettivo sarà il podio. La spinta del tifo casalingo, sempre caldissimo, potrebbe fare la differenza.

La Fisdir ha rilevato la necessità di realizzare una brochure sintetica che in poche pagine riuscisse a sintetizzare l’attività della Federazione: numeri, attività, opportunità formative, canali di comunicazione e procedure per una nuova affiliazione, questi i contenuti individuati che, in futuro, potranno certamente essere ampliati.

Si tratta di un primo strumento di comunicazione, un biglietto da visita da inviare per promuovere l’attività della Federazione senza uso alcuno di carta ma solo attraverso uno strumento telematico, che servirà l’universo federale nelle sue linee generali.

Clicca qui per visualizzare e scaricare la brochure.

Sarà un sabato intenso per gli appassionati di calcio Fisdir. Il 10 febbraio, infatti, si disputeranno sia una giornata di Coppa Lombardia a Cameri (NO), sia un turno del torneo CalciOpen ad Abbiategrasso (MI). Nei documenti allegati trovate i risultati delle partite precedenti, i programmi di sabato e ulteriori informazioni utili.

Comunicazione n° 3 – Coppa Lombardia di calcio a 5
Comunicazione n° 4 – Torneo CalciOpen