FISDIR LOMBARDIA

FISDIR Piemonte invita il movimento lombardo dell’atletica leggera Fisdir al Meeting “Per non essere diversi”, organizzato in collaborazione con i Veterani dello Sport. L’evento si svolgerà allo Stadio “La Marmora – Pozzo” di Biella sabato 7 ottobre.

Per informazioni e adesioni è possibile contattare Sergio Rapa: sergio.rapa@alice.it – 328 2592512.

Clicca qui per la locandina con il programma.
Clicca qui per il modulo di prenotazione del cestino pranzo.

Il settore calcio a 5 di Fisdir Lombardia è pronto a gran finale. Sabato ad Arluno, in provincia di Milano, andrà in scena la giornata conclusiva della Coppa Lombardia, con le ultime partite che assegneranno i piazzamenti per il livelli Preagonistico, Avviamento e Base.

Se, come sembra, il meteo sarà propizio, le sfide si disputeranno all’Oratorio Sacro Cuore di via Marconi, su due campi, a partire dalle ore 9. Al termine di queste, intorno alle 10.30, si svolgeranno le premiazioni della stagione.

A seguire è in programma la riunione di settore, fondamentale per tirare le somme e gettare le basi per l’edizione 2017-18 della Coppa.

Esperienza inaspettata per i giocatori del settore basket del Vharese, invitati dall’Associazione Volo Alto di Villacidro: la trasferta in Sardegna si è trasformata in un occasione per fare sport e conoscere nuovi amici con cui condividere progetti futuri.

Per alcuni ragazzi s’è trattato del primo volo in aereo, sfida nella sfida. Ospiti del presidente del team locale, Pinella Pischedda, i biancorossi si sono fatti onore nella prima edizione di un torneo integrato organizzato dalla società sarda, andato in scena sabato 16 e domenica 17 settembre.

Con questo impegno è scattata la stagione del basket. Ieri, domenica 17 settembre), era in campo anche il settore bocce, nell’ambito di una manifestazione promozionale ad Oleggio (in provincia di Novara), mentre sabato toccherà ai ragazzi del calcio a 5, impegnati nello storico torneo organizzato dall’Anffas a Somma Lombardo. Il Vharese non si ferma mai!

Rientrati dalle ferie, è tempo di riunirci per programmare le iniziative della prossima stagione sportiva. Presidenti delle società, tecnici e rappresentanti degli Enti di promozione sportiva lombardi sono invitati a partecipare alla riunione di Fisdir Lombardia, che si terrà sabato 30 settembre, dalle ore 10 alle ore 13, nella sala A della sede del Coni Lombardia (via Piranesi, 46, a Milano).

Clicca qui per l’invito alla riunione.

Nella meravigliosa cornice della Greenway di Cassina De’ Pecchi (MI) si disputerà domenica (17 settembre) la II edizione della “6 km con Filippide”, manifestazione podistica ludico-motoria non competitiva. L’intero ricavato sarà devoluto in favore del sogno di “Casa Filippide”, in centro dedicato ai minori e agli adolescenti con disabilità e alle loro famiglie.

Clicca qui per visualizzare la locandina con tutte le informazioni.

La Federazione Italiana Sport Paralimpici degli Intellettivo Relazionali, in collaborazione con la Delegazione Fisdir Basilicata e la società “ASD La Cavallerizza” dei Padri Trinitari, organizza a Bernalda (MT) la nona edizione del Campionato Italiano di Equitazione, in programma da domani, giovedì 14 settembre, a domenica 17. All’evento prenderanno parte 45 atleti in rappresentanza di 8 società, che si contenderanno i titoli italiani nelle due specialità, gimkana e dressage.

Un evento da non perdere dove il connubio sport e cavallo rappresenta un momento di crescita per i ragazzi che svolgono attività dentro la nostra federazione”, il commento del Presidente Federale Marco Borzacchini, che sarà presente alla manifestazione.

Ecco le parole del referente tecnico nazionale Luciano de Santis, che commenta così l’evento: “Ho appreso con molto entusiasmo la scelta di organizzare l’evento a Bernalda. Ho avuto un’ottima impressione dei responsabili dell’evento, oltre al posto molto bello che potrà offrire ai nostri ragazzi tutti i confort di cui possono aver bisogno. Per quanto riguarda il numero dei partecipanti – prosegue De Santis –, 47 atleti per un totale di 65 percorsi tra ginkana e dressage non sono pochi, anche considerando spesso le difficoltàeconomiche delle società che nell’equitazione, è noto, si amplificano ulteriormente. Il livello tecnico sta salendo ogni anno, ma il mio obiettivo e quello della Federazione è quello di riuscire ad inserire una nostra manifestazione all’interno di una competizione equestre di grande visibilità, per far conoscere sempre più la nostra realtà sportiva, sperando che a breve ci sia anche un ufficiale riconoscimento a livello internazionale, dopo la splendida esperienza dello scorso anno in Russia”.

Domenica 10 settembre si svolgerà a San Vito Tagliamento, in provincia di Pordenone, la quinta ed ultima tappa (prima del Master Finale) del circuito di tennis.

La manifestazione, dopo aver toccato Ozzano dell’Emilia, Garlenda e Sandigliano (clicca qui per vedere i risultati), arriva in Friuli Venezia Giulia, regione che una settimana dopo ospiterà anche Mezza Maratona Inas Europa.

Il concentramento di San Vito Tagliamento organizzato dall’ACSD Arcobaleno Onlus, sarà l’ultimo appuntamento prima del Master Finale, previsto a Novara dal 21 al 22 Ottobre.

Anche quest’anno l’Open internazionale di karate di Lignano Sabbiadoro, in provincia di Udine, ha aperto le sue porte agli atleti con disabilità intellettivo relazionale.

Due karateka del Ckoss di Oggiona Santo Stefano, in provincia di Varese hanno recitato la parte dei leoni: nella categoria Dir Seniores, Mattia Allesina e Daniele Montanari si sono classificati rispettivamente primo e secondo.