Ginnastica-FISDIR-4L’Italia è pronta per i Trisome Games (le Olimpiadi per atleti con sindrome di Down). La notizia arriva dal PalaRavizza di Pavia, che sabato (11 giugno) ha ospitato l’edizione 2016 del Campionato italiano di ginnastica artistica e ritmica FISDIR, grazie all’impegno della Società Ginnastica Pavese e alla disponibilità del Comune.

Si sono esibiti oltre 40 ragazzi, portacolori di 12 società, 6 delle quali in rappresentanza del movimento lombardo. Le prestazioni sono state davvero notevoli, in particolare quelle sfoderate dagli atleti del Livello 3, il più avanzato. Alice Finizio (I Giovani per i Giovani), Riccardo Maino (Forza e Coraggio) e Mario Gabossi (Polisportiva Disabili Valcamonica) ) sono solo alcuni dei protagonisti più attesi che non hanno deluso le aspettative della vigilia.

Alle premiazioni hanno partecipato, tra gli altri, Massimo Depaoli, sindaco di Pavia, Rosario Gandolfo, consigliere regionale della Federazione Ginnastica d’Italia, Pierangelo Santelli, presidente del CIP Lombardia, e Linda Casalini, consigliere nazionale di FISDIR.

In prima linea sul fronte organizzativo, Virna Duca, referente tecnico per la disciplina non solo a livello regionale, ma anche nazionale e internazionale. Sarà lei a guidare la selezione azzurra ai Trisome Games, in programma nel capoluogo toscano dal 15 al 22 luglio. “Direi che abbiamo raggiunto un ottimo livello – commenta –, soprattutto con i nostri ginnasti di punta. A Firenze abbiamo le carte in regola per fare bene”.

Classifiche ginnastica ritmica

Classifiche ginnastica artistica femminile

Classifiche ginnastica artistica maschile