SportLo sport e l’attività motoria sono da tempo indiscutibilmente riconosciuti come fonte di benessere psicofisico. Essere messi nelle condizioni di praticare attività sportive, ognuno in base alle proprie potenzialità, è un diritto. Migliora il benessere fisico e aiuta a indirizzare le energie in modo positivo. Favorisce l’inclusione sociale e il miglioramento delle abilità e delle autonomie. È divertente e motivante.

Ma di cosa stiamo parlando nel concreto? Quali reali opportunità vengono offerte ai bambini e ai ragazzi con autismo? Con quale valore e intento? “Lo sport fa bene”: ma perché? Di che cosa dobbiamo tenere conto nella scelta delle attività da proporre? I ragazzi hanno possibilità di scelta tra varie attività sportive?

Ecco il motivo per il quale l’Associazione Gaudio e il Centro Culturale Asteria organizzano una giornata di presentazione e confronto sull’attività sportiva, che si svolgerà sabato 28 maggio. Per permettere a tutti, genitori e professionisti, di farsi un’idea concreta e fare quindi una scelta consapevole tra le varie proposte.

Volantino Convegno “Autismo e Sport” 2016

Programma Convegno “Autismo e Sport” 2016