Gallery

Matteo Casorati campione tra i campioni

Ciccio Graziani e Matteo Casorati

Matteo Casorati, atleta della Sogni e Cavalli Onlus, ha partecipato venerdì scorso a Pavia a un’iniziativa davvero particolare: “Un Campione per Amico”, progetto itinerante portato avanti da quattro ex stelle dello sport italiano. Si tratta di una serie di giornate dedicate ai più piccoli e all’insegnamento di tennis, calcio, pallavolo e ginnastica, con istruttori d’eccezione (www.uncampioneperamico.it). Grazie alla collaborazione con il CIP, ogni appuntamento ospita anche atleti disabili. Maria Elena Rondi, della Sogni e Cavalli, racconta così l’evento:

Venerdì 18 maggio abbiamo partecipato a Pavia alla giornata ‘Un Campione per Amico’. E’ stato molto bello. Matteo Casorati della Sogni e Cavalli Onlus rappresentava gli atleti con disabilità intellettiva relazionale, mentre l’handbiker Paolo Venerito rappresentava quelli con disabilità fisica. Io ero molto onorata di rappresentare il presidente regionale del Comitato Italiano Paralimpico, che da quest’anno sponsorizza la manifestazione, e arrossivo ogni volta che pronunciavano i nostri tre nomi al microfono accanto a quelli dei quattro grandi campioni Adriano Panatta, Andrea Lucchetta, Jury Chechi e Ciccio Graziani. Li abbiamo conosciuti personalmente e abbiamo scambiato qualche parola con loro: Lucchetta è un uomo straordinariamente divertente, Panatta è un riservato, Chechi è un timido e Graziani uno sportivo gentiluomo. Matteo, durante le presentazioni ufficiali, è stato protagonista di vari momenti ludici con Lucchetta, poi avrebbe potuto prendere parte alle attività con tutti i campioni, ma ha preferito affiancare Graziani nel calcio per quasi tutta la mattina: gli passava la palla, gli faceva firmare gli autografi, lo aiutava a far tirare i ragazzini e ogni tanto stava in porta. Graziani infine gli ha regalato il suo cappellino. E’ stata una bella mattina di soddisfazioni, è stato bello essere lì con il mio campione in mezzo a tanti campioni!”.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>